Usa-Cina, Trump minaccia relazioni con Taiwan: Pechino “fortemente preoccupata”

 di Angelo Aquaro, da La Repubblica del 13 dicembre 2013

A pochi giorni dalla telefonata con la leader taiwanese Tsai, Trump ha denunciato le politiche monetarie cinesi e la posizione ambigua con la Corea del nord. Il Global Times di Pechino lo ha definito un bambino immaturo, un ignorante, uno che pensa che tutto sia riducibile a business

http://www.repubblica.it/esteri/2016/12/12/news/rapporti_pechino_trump_dragone-153938877/


Sull’Europa il vento freddo di Washington

 di Marta Dassù, da La Stampa del 14 dicembre 2016

Nessuno, nei vari think tank che si affacciano uno dopo l’altro su Massachusetts Avenue, è in grado di dire con qualche sicurezza cosa intenda fare The Donald in politica estera. Ma niente sarà come prima.

http://www.lastampa.it/2016/12/14/cultura/opinioni/editoriali/sulleuropa-il-vento-freddo-di-washington-HgaIUYq2SnZmsMeixynkYM/premium.html


Più cooperazione tra Europa e Nato

di Donald Tusk Presidente del Consiglio europeo,  Jean-Claude Juncker Presidente della Commissione europea,  Jens Stoltenberg  Segretario generale della Nato, dai quotidiani del Gruppo LENA (Leading European Newspaper Alliance) nei giorni scorsi.

La Nato è nata dalle ceneri della seconda guerra mondiale, con l’obiettivo di evitare si ripetessero simili orrori. Alle trincee sono stati sostituiti i tavoli negoziali ed è stato esercitato un soft power. La UE ritiene tuttavia che nella situazione attuale non sia sufficiente e per questo propone la istituzione di un Fondo europeo per la difesa

http://www.airpressonline.it/15391/tusk-junker-stoltenberg/