Su le spese, giù gli investimenti: se non cresciamo è colpa di scelte sbagliate (non dell’euro)

di Francesco Cancellato, da Linkiesta del 3 maggio 2017

L’Europa non vuol concederci nuova flessibilità, perché i soldi che chiediamo a debito sono impiegati in spese correnti e non in investimenti. Ha  ragione da vendere e l’euro non c’entra

http://www.linkiesta.it/it/article/2017/05/02/su-le-spese-giu-gli-investimenti-se-non-cresciamo-e-colpa-di-scelte-sb/34038/


Macron mantiene il distacco (20 punti) da Marine Le Pen

 di Marc Moussanet, da IlSole24Ore del 3 maggio 2017

I sondaggi confermano il largo vantaggio di Emmanuel Macron, anche dopo l’alleanza di Marine Le Pen col leader sovranista Nicolas Dupont Aignan. Depongono a suo favore anche alcune divisioni in seno al Front National a proposito dell’euro e l’inaspettato endorsement di Yanis Varoufakis.

http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2017-05-02/perche-macron-mantiene-distacco-20-punti-marine-pen-195924_PRV.shtml?uuid=AEkdq9EB


Merkel da Putin, pressing sui diritti

 di Fabrizio Dragosei, dal Corriere della Sera del 3 maggio 2017

Angela Merkel ha incontrato Vladimir Putin a Sochi e gli ha poi telefonato per parlare di Ucraina, Siria, diritti umani. Temi sui quali persistono i contrasti con la Germania e l’Unione europea. Ma l’incontro è anche preparatorio di un vertice bilaterale fra il leader russo e Donald Trump previsto nell’ambito del G20 di luglio ad Amburgo.

https://www.pressreader.com/italy/corriere-della-sera/20170503/281513636055125